Vai al contenuto

Social Media Globale

26 luglio 2012

I media tradizionali italiani hanno sdoganato i social network etichettandoli ufficialmente non più come un fenomeno misterioso ma come un fenomeno di massa.

Guardando oltre il bel paese vediamo che eventi paralleli legati al mondo del social networking come la prima offerta pubblica di Facebook e le super ingiunzioni legate a Twitter hanno incendiato gli utenti di Stati Uniti, Regno Unito e Australia. Eventi rilevanti, non mettiamo in dubbio, ma come affronta il fenomenoil resto del mondo? Questi paesi rappresentano circa il 16% degli utenti Internet a livello mondiale mentre la sola Asia rappresenta il 44.5%, il che equivale a più di 1 miliardo di utenti online. Di questi solo 195 milioni, corrispondenti a circa il 19% del totale, sono iscritti a Facebook, percentuale ben diversa dalla realtà europea dove quasi la metà dei 500 milioni di abitanti del mondo online è amica del cuore del caro Mark Zuckerberg.

Continua a leggere…

Campagna TNT – Push Button to Add Drama

12 aprile 2012

Nessuna parola. Anzi, una:

Divertiti

TotalErg, una strategia basata sull’engagement

3 aprile 2012

Scrivo questo post, non perchè l’ennesimo “collega del web” mi “porta a conoscenza di”, ma perchè sono stato coinvolto come consumatore nella strategia di questo….benzinaio :) e l’ho trovata ben fatta.

Quando si dice “lavorare per obiettivi”.

Come insegna il buon Avinash Kaushik:

There is one difference between winners and losers when it comes to web analytics. Winners, well before they think data or tool, have a well structured Digital Marketing & Measurement Model. Losers don’t.

[Consiglio: Leggi tutto il post]

Se parti dal presupposto che la benzina è sempre benzina (per me resta una commodity, anche se esiste la “energy”, la “iper”, la “blue”, ecc…) e che le oscillazioni di prezzo fanno essere un marchio più conveniente oggi e meno domani, è fondamentale giocare sulla fidelizzazione concentrandosi su dimensioni diverse. Continua a leggere…

Be-wizard 2012 secondo…me

28 marzo 2012

(Sì, l’ultimo a destra con la bocca a scimmione sono io).

Prima di tutto non può mancare il grandissimo grazie a tutti voi che mi avete fatto vincere il contest. Purtroppo ho perso diverse amicizie su Facebook e diversi follower su Twitter, la gente non mi sopportava più e lo capisco :D

Un altro grande grazie va allo staff del Be-wizard, non solo per gli interessanti interventi ai quali ho potuto assistere ma anche per la grande ospitalità offerta (fra l’altro alla cena mi sono divertito ed ho conosciuto persone veramente interessanti). Le aspettative del Be-wizard vengono sempre immancabilmente soddisfatte!

Dunque, come ben saprai, le giorante del be-wizard sono 2: la prima giornata comune per tutti e la seconda a scelta fra sezione turismo, business o (grande innovazione di quest’anno) advanced.

I relatori sono stati veramente tutti bravissimi ma non volendo scrivere un libro ed annoiarvi troppo, mi soffermerò sugli argomenti che mi hanno affascinato di più. Per una panoramica totale (e ben dettagliata) ti consiglio di dare un’occhiata in questi post di Elena Farinelli e nei (prossimi) post dei simpaticissimi Marcello e Fabrizio che hanno partecipato alla sezione turismo.

La prima giornata

Vuoi “massacrare” la concorrenza nel 2012? Bene, devi iniziare partendo dai 3 principali trend del web marketing 2012. Quali? Avinash Kaushiak inizia il be-wizard proprio con questo, ed eccoli qui: Continua a leggere…

Mobile marketing: 3 punti chiavi per il tuo successo

2 gennaio 2012

Ciao,

è veramente molto tempo che non scrivo qua sopra, già!

Ma sono scusato [me lo dico da solo]: è stato un lungo periodo di “riorganizzazione interna”. Cosa ho fatto in tutto questo tempo? bè, se non mi segui solo sul blog ti sarai accorta/o che vivo sempre nel web con i miei account social e forse avrai letto qualcosina in più sulla mia attività professionale.

Bene, adesso ufficializzo tutto!

Finalmente è nata Nubess. Cosa è? Non si può definire una web agency, non si può definire una SEO agency, non si può definire….potrei continuare fino a domani. Nubess è un partner strategico per le aziende che decidono di fare del business online.

Non voglio fare un post marchetta, e quindi resto in tema con il titolo di questo post: in nubess non poteva mancare un blog e quindi….

buona lettura con i segreti del web marketing di successo.

PS: giuro che presto torno anche qui, il tempo degli ultimi aggiustamenti :)

Be-wizard. Vuoi sapere tutte le novità dal mondo del web?

21 dicembre 2011

Il prossimo Be-wizard sta per arrviare e se vuoi conoscere tutte le novità dal mondo del web…bè, basta leggere questo blog. Già, ma io devo partecipare al be-wizard per poterti informare.

Giusto!

Quindi: vota questo blog a questo link (cliccando sul pollice subito sotto il mio nome):  e fammi vincere il contest. In questo modo mi spedisci al Be-wizard e potrai scoprire tutti i nuovi segreti del web direttamente da qui :)

Grazie in anticipo!

Mailing list via mobile: l’email marketing del futuro

6 ottobre 2011

La tendenza a interagire con campagne di email marketing via cellulare è sempre più in crescita.

Un gran numero di utenti iscritti alle mailing list sono utenti completamente attivi di smartphone, quindi non si può fare altro che riadattare le campagne di email marketing per questi dispositivi. Le campagne condotte verso cellulari sono quasi più “sopraffine” di quelle classiche. Necessitano di molta più attenzione, sia strutturale che di composizione.

Perciò, quando si porta avanti una campagna di marketing via cellulare è importante non trascurare alcuni punti fondamentali, come il contenuto, il formato e la progettazione. Rispettare e studiare a fondo queste caratteristiche è fondamentale per permettere di leggere tali e-mail sui telefoni cellulari. Ecco alcuni semplici suggerimenti da tenere a mente quando si progetta una campagna di email. Continua a leggere…

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 62 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: