Skip to content

Buzz metrics: monitorare le conversazioni on line

4 giugno 2009

Sfogliando alcune riviste specializzate mi sono imbattuto in una notizia interessante: “Con Buzz Metrics il passaparola non ha più segreti

Nielsen ha realizzato un’interessante strumento di misurazione dei “consumer – generated media”, contenuti generati direttamente dagli utenti in rete e che influenzano la reputazione on line.

Di seguito i servizi più interessanti offerti da Buzz metrics:
– Misurazione del volume delle conversazioni nel tempo
– Analisi degli argomenti più discussi
– Confronto con la concorrenza
– Identificazione dei motivi oggetto di sentimenti negativi o positivi

Per portare un esempio qui sotto puoi vedere la BAM (brand association map) di Nike.

BAM - Brand Association Map
BAM – Brand Association Map

Fonti: Nuova comunicazione; Buzzmetrics

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: